Torta all’acqua con granella di nocciole #QuarantenaEdition

Ho cercato di resistere alla tentazione di cucinare i dolci in quarantena, ma ho miseramente fallito.

Ecco quindi una ricetta che nasce dalla rivisitazione della mia Torta leggera, che trovate qui, con l’aggiunta all’impasto di farina e granella di Nocciole di Maison della Nocciola.

Questa è una torta ottima da colazione, dolce senza essere stucchevole e buonissima da inzuppare nel latte.

Anche questa ricetta è della serie #QuarantenaEdition perchè è leggera e ricca di fibre, quindi ottima anche se il nostro contapassi è fermo da giorni e, inoltre, prevede l’utilizzo di ingredienti semplici che dovreste già avere in casa e, se vi mancano le nocciole, le potete prendere sull’e-commerce di Maison della Nocciola 

INGREDIENTI

  • 170g Farina integrale
  • 50g Farina Nocciola
  • 250g acqua
  • 120g Zucchero di canna (in alternativa puoi utilizzare anche lo zucchero bianco)
  • 40g Olio di Semi
  • 1 Bustina lievito per dolci vanigliato
  • 4 cucchiai di Granella di Nocciole

In una ciotola mescola insieme la farina integrale, quella di nocciola e il lievito.

A parte versa l’acqua, lo zucchero e l’olio e fai sciogliere gli ingredienti a freddo.

Unisci i liquidi alla farina continuando a mescolare per evitare che si formino grumi. Quando tutti gli ingredienti saranno amalgamati, aggiungi 2 cucchiai di granella di nocciole e dai un’ultima mescolata. Versa l’impasto in una teglia rivestita di carta da forno e aggiungi in superficie gli ultimi 2 cucchiai di granella a mo’ di decorazione.

Fai cuocere a 180° per 40 minuti.

Gli ultimi 10 minuti copri la torta con della carta stagnola per evitare che si scurisca.

Buona, bella e sana. Buon appetito!

More from Erica Foodetails

CasaOz & MagazziniOz: la solidarietà che ci piace

Questo articolo racconta una storia bellissima. Parla della determinazione di una mamma,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *